Restauri conservativi

L’Impresa Simonetta ha maturato una forte esperienza nel restauro di tombe e monumenti funebri in marmo e pietra. I suoi esperti qualificati sono in grado di riportare all’antico splendore tombe di famiglia, edicole e colombari ripristinando il colore originale delle pietre e ripulendole dallo sporco e dallo smog accumulato nel tempo, grazie alla pulitura meccanica o chimica.

Edicola di Famiglia Buzzi

restauro edicola
restauro cappella

Cappella restaurata dall'Impresa Simonetta nell'anno 1973 con la progettazione e direzione lavori dell'Architetto Cassi Ramelli.

1930 Monumento di Famiglia Morgagni

scultura in marmo
restauro tomba in marmo

Il gruppo scultoreo in marmo di Carrara presenta sei figure allegoriche femminili stagliate su uno sfondo a mosaico che ospita sull'intradosso della volta il testo in lettere dorate firmato da Benito Mussolini . Relizzata nel 1921.
Tomba restaurata dall'impresa Simonetta nell'anno 2001

Monumento di Famiglia Elisi

scultura da restaurare
gigli del cielo

Restauro del gruppo scultoreo "Gigli del cielo" fatta costruire nel 1916 da Ettore Elisi, opera dello scultore Francesco Penna, artista assai attivo nel cimitero Monumentale.

Tomba restaurata dall'impresa Simonetta nell'anno 1999.

Monumento di Famiglia Martinoli

restauro scultura in bronzo
restauro scultura in bronzo

Restauro sarcofago con bassorilievi sormontato da un gruppo scultoreo in bronzo, opera dello scultore Enrico Pancera
raffigurante la Pietà dove l'artista esprime con tensione emotiva lo strazio della donna. Costruita nel 1926.

Tomba restaurata dall'impresa Simonetta nell'anno 2000.

Monumento di Famiglia De Clemente

rilievo da restaurare
resurrezione restaurata

Edicola progettata nel 1937. Sul fronte dell'edicola "La Resurrezione" in rilievo scolpita da Giannino Castiglioni.
Tomba restaurata dall'impresa Simonetta nell'anno 1998.

Monumento di famiglia Meraldi

monumento da restaurare
monumento marmo bianco restaurato

Il monumento del 1912 è stato realizzato integralmente in marmo bianco di Carrara, consta di un sarcofago dal quale l'anima
ascende al cielo. Mentre sullo zoccolo è posta la raffigurazione del tempo che regge una clessidra. Scultore Donato Barcaglia
Tomba restaurata dall'impresa Simonetta nell'anno 2001

Share by: